Si dovrebbe fare attenzione a non colpire la testa in qualsiasi luogo. Causa dell’intorpidimento della zona impiantata, dopo l’intervento, anche se si colpisce la testa, non si sente niente.

Si dovrebbe fare attenzione a non colpire la testa quando si entra e si scende dalla macchina.

Il giorno d’intervento e il giorno dopo non dovete spruzzare acqua sui capelli.

Il siero iniettato insieme all’anestesia durante il trapianto di capelli, può causare gonfiore e l'edema della fronte al 3° giorno e delle palpebre al 4° e 5° giorno. Per evitare questo, si può applicare ghiaccio nella zona in questione. Occorre prestare attenzione alla posizione di riposo. Alla fine dell'operazione il paziente deve riposare, non deve restare a testa in giù, deve minimizzare il consumo del sale e deve aumentare il consumo dell’acqua.

Il prurito è normale durante il processo di guarigione. Si consiglia di lavare i capelli con acqua fredda o calda in caso d’irritazione insopportabile.

È normale il spargimento dei capelli e le conchiglie secchi durante il lavaggio dei capelli.

Non utilizzare l'asciugacapelli dopo il lavaggio.

Non si dovrebbe fumare subito dopo l'operazione, fumare può diminuire la pressione sanguigna e causare debolezza e perdita di coscienza.

Non si dovrebbe fumare durante la prima settimana dopo l'intervento per consentire l’alimentazione delle radici.

Non si dovrebbe utilizzare alcol durante la prima settimana dopo l'intervento.

Durante la prima settimana, la posizione di riposo e sono dovrebbe essere sulla schiena. La testa non deve essere in giù, ma deve Essere tenuto il più possibile nella posizione verticale.

Durante i primi 10 giorni dopo l'intervento, evitare i forti raggi del sole Ed eventi traumatici che possono causare il ritardo della guarigione dei vostri capelli.

Non indossare berretti durante i primi 10 giorni dopo l'intervento. Poi potete indossare un berretto largo. Fatte attenzioni di evitare i berretti stretti.

I capelli impiantanti cadono dopo 2-4 settimane dall’intervento. Dopo 2,5-3 mesi, cominciano a venire fuori i nuovi capelli. (Non si dovrebbe preoccuparsi che i capelli cadono.)

L'acne o rigidità possono verificarsi entro 2-3 mesi nella zona donatrice. Fate attenzioni di non toccare le acne con la mano e provocare irritazione della zona.

Durante il primo mese dopo l’intervento il paziente dovrebbe evitare le attività come il bagno turco, la sauna, il nuoto, il solarium, il sollevamento pesi, l'esercizio fisico aggravato e lo sport, nonché il rapporto sessuale durante i primi 2 giorni dopo l’intervento.

La zona impiantata non deve essere rasata con la macchinetta per i primi 6 mesi dopo l'operazione. I capelli allungati possono essere accorciati utilizzando le forbici.

Evitare l’utilizzo dei prodotti cosmetici come coloranti, gelatina o hennè nella zona impiantata per i primi 6 mesi dopo l'operazione.

Top